pagineguida.com > La Cisterna > Info articolo

i vincisgrassi

Dalle ricette della tradizione marchigiana vi proponiamo i vincisgrassi alla maceratese realizzati con un ragù davvero ricco e particolare


Ingredienti per la preparazione dei vincisgrassi.

La ricetta dei vincisgrassi qui proposta consente la realizzazione di 6 porzioni

Farina 00 grammi 600
5 uova 
spezzatino magro di manzo grammi 200
spezzatino magro di maiale grammi 200
rigaglie di pollo grammi 200
pancetta di maiale grammi 70
2 cipolle di media consistenza
1 costina di sedano 
1 carota
un bicchiere medio di vino bianco
passata di pomodoro 1 litro
latte parzialmente scremato 1 litro
una noce di burro
una spolverata di parmigiano reggiano
olio extarvergine di oliva e sale quanto basta

Preparazione dei vincisgrassi

realizzazione della sfoglia

prendere grammi 500 di farina e disporla a fontana unendo le 5 uova al centro e un pizzico di sale.
Impastare bene il tutto finchè non si è ottenuta una sfoglia dall'aspetto compatto che poi andrà stesa,finchè non si sarà divenuta sottile.Una volta che si sarà ben assottigliata,grazie all'aiuto del matterello,tagliarare delle larghe fette di sfoglia della dimensione di circa un 10x15 cm,(chiamate lasagne),lessarle in acqua bollente già salata.A metà cottura scolarle,e passarle sotto l'acqua corrente fredda,e sistemarle su di un canovaccio per farle asciugare.

preparazione del ragù
Prendere una pentola e versarci un po d'olio extravergine di oliva,una noce di burro,la cipolla il sedano,la carota,e la pancetta che sarà stata tagliata in piccoli pezzetti.Far soffriggere il tutto.Quando la cipolla sarà divenuta dorata,unire le rigaglie e lo spezzatino,il tutto tagliato a pezzetti e proseguire con la cottura.Unire poi la passata di pomodoro,aggiungere del sale e far cuocere il tutto per circa un'ora,per consentire al ragù di restringersi.


Preparazione della besciamella
versare in una pentola di medie dimensioni,un litro di latte,una noce di burro,un pizzico di sale,100 grammi di farina 00,un pizzico di noce moscata,e far bollire il tutto,mescolando finchè il latte non si sarà ristretto.

Nel frattempo imburrare una teglia rettangolare dal bordo medio,e disporvi uno strato di pasta,creato dall'unione dee piccoli pezzetti di circa 10x15 citati sopra.Quando la pasta avrà coperto perfettamente il fondo della teglia,distribuire il ragù preparato,la besciamella e imbiancare con parmigiano reggiano.Ripetere l'operazione finchè gli ingredienti non saranno ultimati,evitando di fuoriuscire dal bordo della teglia in quanto durante la cottura il sugo può fuoriuscire.
Gli strati consigliati sono cinque.

Quando si arriva all' ultimo strato,cospargelo di piccoli pezzetti di burro.

Disporrere poi la teglia in forno già caldo,a 180-200 gradi  e cuocere per circa 30 minuti,cercando di farli dorare.

I vincisgrassi sono ora pronti!
Buon Appetito!

Un piatto della tradizione che delizierà i palati più esigenti.



vincisgrassi


 

Informazioni Generali

Numero Oggetto:

21840

Inserzione da:

La Cisterna

Vetrina:

Luogo Inserzionista:

Tolentino (MC)

Immagine:

i vincisgr

-