Numero zero del periodico pagine guida
Torna all' indice

L�enciclopedia libera
Un'enciclopedia online �libera�, senza un
comitato editoriale, gratuita, a cui tutti possono
contribuire. Con pi� di 3 milioni di articoli in quasi
200 lingue � la pi� grande enciclopedia online.
Ci� che rende Wikipedia diversa da ogni altro
progetto enciclopedico � la sua filosofia: ha
pochissime regole (due: rispetto del copyright e
del NPOV) nessuna gerarchia e una comunit� che
si autogoverna e crea le sue convenzioni tramite
lunghe discussioni. Un�idea aperta e democratica della
conoscenza.
Dal 2001 � presente in rete come la pi� rivoluzionaria e democratica delle partecipazioni al
sapere e alla conoscenza globale. Wikipedia � un�enciclopedia, ma non nel senso pi�
letterale del termine: la migliore definizione � �enciclopedia aperta sul Web�, un concreto
esempio di cultura condivisa e di utilizzo del free software, una raccolta di articoli dal
respiro enciclopedico in continua trasformazione, compilati da chiunque abbia tempo,
voglia, passione o un semplice �sapere� da comunicare al mondo.
� questo l�elemento pi� sorprendente e sovversivo, l�enciclopedia � costruita di giorno in
giorno, � accessibile a tutti e senza costi, si pu� intervenire in qualunque momento nella
correzione o nella modifica di articoli gi� presenti, che non hanno limiti di ampiezza o di
argomenti.
La prima Wikipedia � nata nel gennaio del 2001 in lingua inglese grazie a Larry Ranger,
Ben Kovitz e Jimbo Wales: il nome � derivato dall'unione di �wiki�, vocabolo hawaiano
che significa �veloce�, �presto� ed enciclopedia. Ecco allora la realizzazione di un sogno:
riuscire ad aggiornarsi con grande prontezza e favorire la rapida circolazione di idee e
competenze.
Tolentino (MC) - Tel. 0733.967170 - www.pelletterierosanna.it
3
rubrica
www.
.org
wikipedia
.org
W
IKIPEDI
A
L�enciclopedia libera